fbpx

Moonshine, ovvero il whiskey al chiaro di luna. Forse non tutti lo conoscono ma fa parte della storia stessa del Whiskey.

Il termine Moonshine è stato utilizzato per indicare un distillato (quasi sempre di mais) prodotto artigianalmente o illegalmente. Il Moonshine nasce come distillato esclusivamente illegale, ragion per cui veniva preparato di notte; al chiaro di luna, appunto. Niente distillerie alla luce del giorno o maturazione in botti, tutto veniva preparato di notte per potersi meglio nascondere. Le persone che producono Monnshine vengono denominate moonshiners.

Preparazione del Moonshine

Il Moonshine viene preparato con mais, segale, malto d’orzo o altri cereali e con l’aggiunta di zucchero e frutta (che però non risulta essere indispensabile. La ricetta è tutt’altro che precisa proprio per via della sua natura ‘artigianale’. Variava da zona a zona e molto dipendeva anche dai tipi di cereali o frutta a disposizione.

Il composto viene agitato mescolando bene tutti gli ingredienti: poi viene lasciato fermentare per 2-3 giorni.  Solo a questo punto inizia la fase di distilazione.

Moonshine, curiosità

Il Moonshine, il cui nome tradotto in italiano significa “chiaro di luna”, deve la sua grande fama al fatto di essere tradizionalmente un liquore di stampo appunto illegale prodotto durante il periodo del proibizionismo americano. Come ogni cosa proibita si è caricata di un forte fascino ed è stata celebrata anche dalla televisione. Vi ricordate i celebri fratelli Bo e Luke della serie Hazzard? I due, per quanto bravissimi ragazzi, si trovano in libertà vigilata proprio per la loro grande passione nei confronti del celebre Moonshine.

Tre anni prima delle vicende narrate dalla serie, mentre stavano trasportando del whiskey prodotto dallo zio Jesse, i due ragazzi vennero catturati dalla polizia federale e, in cambio della loro libertà, lo zio promise alle autorità che non avrebbe più distillato alcool. Ovviamente promessa non mantenuta.

Moonshine, il whiskey illegale o artigianale

Moonshire: i test di qualità

E’ possibile fare due test per capire la qualità e il grado alcolico di un whiskey artigianale:

  1. Per capire il grado alcolico della bevanda basta metterla in un recipiente trasparente e squoterlo un po’. La formazione di grosse bolle che spariscono rapidamente indica che il grado alcolico è più elevato. (normalmente le bolle dovrebbero essere più piccole).
  2. Un altro test può essere effettuato bruciandone una piccola quantità posta di un cucchiaio. A questo punto basta osservare il colore della fiamma:
    1. blu: indica buona qualità;
    2. gialla: la qualità è mediocre. Il distillato contiene gli alcol superiori della coda, ad alto peso molecolare;
    3. rossastra: indica la presenza di piombo nel distillato. succedeva in passato, e solo con la distillazione illegale, quando si usavano i radiatori delle auto come condensatori.

Moonshine produzione casalinga

Ricorda sempre che in Italia i distillati alcolici non possono essere prodotti legalmente a casa nemmeno in piccole quantità. Questo per due motivi:

  • il processo di distillazione può essere pericoloso  a causa del rischio di esplosione e produzione di una quantità di metanolo;
  • con l’autoproduzione di superalcolici si evade il fisco.

Oggi è possibile trovare in commercio diverse tipologie di Moonshine artigianali ma perfettamente legali.

ULTIME DAL BLOG

26Mag 2020
Il segreto di Cannavacciuolo per fare il caffè

Cannavacciuolo svela il segreto del suo caffè e, visto l’autorevole fonte, tutti gli amanti del caffè sono pronti ad ascoltare col fiato sospeso. Il famoso chef (e giudice televisivo) dice la sua sula bevanda più amata dagli italiani. Antonino Cannavacciuolo è infatti stato scelto come testimonial per il caffè Lollo (in onda sulle reti Rai e […]

22Mag 2020

Downton Abbey: il Libro Ufficiale dei cocktail è il nuovo titolo proposto da Panini Comics. Grazie a questo volume, ogni fan di Downton Abbey potrà sognare di farsi servire un drink da Carson in persona! Sta infatti per arrivare in tutte le librerie: “Downton Abbey – Il libro ufficiale dei cocktail“, un volume che raccoglie alcune delle ricette […]

19Mag 2020
Emporia Gin distilleria Caffo

Emporia Gin è l’ultima, pregiata, novità lanciata dall’antica Distilleria F.lli Caffo. Si tratta di un distillato, come è stato spiegato in una nota ufficiale, «che raccoglie le essenze particolari della Calabria: la storia, il mare, le piante spontanee che la natura offre come il ginepro fenicio, una particolare pianta che cresce spontaneamente portata dai Fenici oltre 3200 anni fa». Emporia […]

15Mag 2020
bicchieri da cocktail

Bicchieri da cocktail, quali scegliere? Bicchieri da cocktail, quale scegliere? L’occhio vuole la sua parte! Ma non è l’unico motivo per avere in casa un buon servizio di bicchieri da cocktail. Scegliere il giusto bicchiere per il giusto cocktail non è solo un modo per rispettare il galateo. Ogni bicchiere, a partire dalla forma, passando […]

12Mag 2020
Avalon Pub

Avalon Pub a Roma, per un brindisi medievale! Un locale nato da una passione, quella per la storia e l’ambientazione medievale, in cui si è riusciti a ricreare il clima mangereccio e conviviale del medioevo. Un’ambientazione storica che si ritrova ovunque, a partire dalla grande spada (ovvio richiamo alla Spada nella Roccia) che vi accoglierà […]

08Mag 2020
cocktail vegetale contro la sbornia

Un cocktail vegetale contro la sbornia può sembrare una delle solite notizia acchiappa like per Facebook. Invece no, è roba seria, dato che a scoprirlo è stato uno studio condotto dai fisiologi molecolari dell’Università Johannes Guttenberg in Germania. Lo studio, pubblicato sul British Medical Journal Nutrition Prevention and Health, dimostra come un particolare cocktail naturale […]

05Mag 2020
Whisky

Sei un amante del Whisky e vuoi bere solo il meglio? Sei un neofita del mondo del beverage e vorresti partire assicurandoti di assaggiare il miglior Whisky? Questo è l’articolo che potrebbe fare al caso tuo. Due esperti hanno infatti recensito e classificato i migliori Whiaky al mondo e, sia per gli esperti che per i […]

01Mag 2020
Samuel dei subsonica e il Golfo Mistico

Samuel dei Subsonica apre il suo Golfo Mistico dando vita ad una centrale creativa «centrale creativa» in cui musica, cucina e mixology si fondono in un connubio di emozioni. Un’esperienza sensoriale completa che coinvolge tutti i sensi e una vasta gamma di emozioni. Voglia di novità, creatività, tecnologia al servizio della sperimentazione e un grande […]

28Apr 2020
pcup bicchiere ecologico

PCUP, il bicchiere ecologico che reinventa l’usa e getta. PCUP è l’alternativa ecologica al bicchiere di plastica usa e getta. Provate a pensare: concerti, festival, stadi, discoteche, sagre di paese o movida cittadina… Quanti sono i bicchieri di plastica usa e getta che dopo essere stati usati una sola volta, puntualmente, vengono gettati? Un bilancio gravoso […]

Inviaci una mail
+39 06 66410497
WhatsApp +39 339 2123387
WhatsApp Chat
Orari di Ufficio: 09.00 - 13.30
Invia via WhatsApp

Contact Form